martedì 9 marzo 2010

Cartoline da Aprilia! (Zona mercato)

Questa è Via Corelli, dove si fa il mercato americano, tanto per intenderci. Non molto lontano dal centro, ci arrivo in cinque minuti. Oggi è lunedì, il mercato è stato fatto sabato, ma come potete vedere la strada è ancora piena di cartacce e altre porcherie. Quel palo della luce buttato giù dai furgoni del mercato, sta li da un paio di mesi. Per non parlare di un furgone (forse rubato), parcheggiato da prima di natale. Nessuno, tra coloro che abbiamo chiamato l'ha rimosso. Sicuramente ci farà compagnia fino al prossimo natale. 
Maria

7 commenti:

  1. Non credo che quei giornali appallottolati siano stati fotografati di lunedì. Forse prima che passassero gli operatori a pulire.
    Fiorella

    RispondiElimina
  2. Anche se non l'abbiamo scattate noi, possiamo dire con certezza che le foto sono state scattate realmente lunedì, come affermato da Maria. Abbiamo semplicemente controllato nella proprietà dell'immagine, e alla voce "Data immagine scattata" viene riportata la data del 08/03/2010 (che era appunto Lunedì). Forniamo anche la prova di quanto affermiamo, visibile a questo link: http://img199.imageshack.us/img199/8207/mercatoz.jpg

    RispondiElimina
  3. Io mi chiedo quale motivo tecnico-politico è alla base della mancata rimozione del palo della luce.
    Vorrei sentire che ne pensa il capo dei vigili o meglio il sindaco di Aprilia.

    RispondiElimina
  4. Confermo abitando in zona che i terreni a dx e sx di tale strada SONO uno schifo TUTTI I GIORNI. abbiamo molte volte denunciato al comune e Vigili Urbani...ma nulla di nulla, anche se esiste una delibera del SINDACO (vecchie giunte) ma comunque in vigore, sul discorso dei terreni privati lasciati all'abbandono, il comune fatta la verifica del proprietario dovrebbe obbligarlo alla recinzione e pulizia, passato un termine, IL COMUNE, dovrebbe farlo a proprie spese denunciando il proprietario chiedendo ovviamente i danni......MA QUESTA è FANTASCIENZA...almeno finora NN applicata.....

    RispondiElimina
  5. buona sera.
    sono maria, volevo rispondere alla persona che non crede che le foto sono state scattate lunedi, che motivo avrei di mentire?
    basta venire domani mattina, fatevi un giretto. le carte sono tutte li che aspettano, ne troverete un po di meno solo perche' il vento le ha fatte volare nei giardini delle persone che abitano li, che poverini sono costretti tutte le settimane a vedere quello schifo fuori dai loro cancelli, grazie a Dio abito un po piu' su.

    RispondiElimina
  6. Antonio Funicello12 marzo 2010 15:24

    E aggiungerei....speriamo almeno che tutti quei rifiuti ricompattandosi e con un pò di vento possano andare a riempire le buche nell'asfalto! Una cosa vergognosa per una delle arterie (via Ugo La Malfa) piu' importanti e frequentate della città.....stadio, piscina, parrocchia, scuola media, tendostruttura, centro commerciale, mercato.....MANCO CON IL SUV è piu' facile accedervi....MA il nostro sindaco GIRA PURE IN MACCHINA OGNI TANTO....o passeggia nei pressi del comune senza andare oltre???

    RispondiElimina
  7. non ci crederete mai!!
    dopo aver aggiunto la mia ultima risposta, vado giu' con il cane, MIRACOLO le carte non ci sono piu' pulito tutto, la bici rotta pero' e' ancora li.meglio di niente.
    grazie degrado apriliano
    maria

    RispondiElimina